sabato 6 novembre 2010

Cos'è l' INCI ?!?!?!?


Ne sentiamo spesso parlare nei blog, nei video di youtube, nelle recensioni, ma ancora non abbiamo capito con precisione cosa sia e a cosa serva.
Ecco qui un breve riassunto su cosa esso sia e a cosa possa servire...
L' INCI è il diminutivo di INTERNATION NOMENCLATURE OF COSMETIC INGREDIENTS, cioè l'elenco degli ingredienti cosmetici presenti in un determinato prodotto.
E' presente solitamente dietro le confezioni dei prodotti ed indica tutti gli ingredienti dei quali è composto appunto il prodotto in questione. L'elenco è presente in ordine decrescente: vale a dire che al primo posto si indica l'elemento contenuto in percentuale più alta fino ad arrivare a quello contenuto in percentuale più bassa.
Ora voi vi starete chiedendo come fare per capire quale prodotto ha un buon INCI e quale no. Diciamo che me lo sono chiesta anch'io e l'unica cosa che ho capito di poter fare è quella di segnarmi su un fogliettino tutte le sostanze che non fanno al caso nostro in modo che, ogni volta, prima di acquistare un prodotto, possa controllare i vari ingredienti con calma. Certo lo so, è una follia, ma è l'unico modo plausibile per evitare fregature.
Un consiglio utile ci è dettato da un paio di siti internet, che consentono di cercare gli ingredienti e capire la loro sinteticità e la loro dannosità. Questi sono Biodizionario e Cosmeticsdatabase.
Vi riporto una breve lista di ingredienti che sono tra i più dannosi diffusi nel mondo del make-up:

- butilidrossianisolo, noto come BHA o E320, è vietato in america ma non da noi. E’ un conservante (quindi un antiossidante) e spesso il suo uso viene associato al BHT, anch’esso dannoso.

- octoxynol in tutte le sue numerazioni (11, 12, 13, 16, 20 e 40)


- bronopol, DMDM hydantoin, quaternium-15, sono sostanze che liberano formaldeide (ingrediente non più presente nei cosmetici ma solo in alcuni smalti perchè ritenuto allergenico e cancerogeno)

- quasi tutte le sostanze terminanti in -paraben; sono sospettate di causare tumori al seno


- triclosan, sostanza molto diffusa anche tra i deodoranti, con potente attività antibatterica, anch’esso sospettato di essere causa di tumore al seno

- monoethanolamine (MEA), triethanolamine (TEA), diethanolamine (DEA) e ethanolamine, creano il rischio di formazione di nitrosamine (cancerogene)


- oli di silicone, solitamente terminanti in -thicone (dimethicone, trimethicone, ecc), dannosi perchè non lasciano traspirare la pelle, causando l’insorgere di brufoli e facendola invecchiare più in fretta

- polyethylene glycol (PEG); non è solo potenzialmente cancerogeno, ma contribuisce allo smantellamento della capacità della pelle di assorbire l’umidità e i nutrienti, lasciando il sistema immunitario vulnerabile

Sodium Lauryl Sulfate (SLS) e Sodium Laureth Sulfate (SLES): danneggiano la formazione degli occhi nei giovani, causando danni permanenti e irritazioni ed è legato alla formazione della cataratta. Altri ricercatori ne hanno messo in evidenza la pericolosità, dato che può danneggiare il sistema immunitario e, quando unito a altre sostanze chimiche, può essere trasformato in nitrosamine, una classe di potenti cancerogeni

- paraffinum liquidum, propylene glycol, petrolatum, vaselina, isopropyl, ecc; tutte sostanze derivate dal petrolio!!!



Lo so che starete impazzendo tra tutte queste informazioni, ma alcune credetemi sono davvero facili da ricordare senza che voi prendiate necessariamente appunti   ;-P
Spero di esservi stata utile e ci vediamo al prossimo post!! Baciiiiii :-)







5 Commenti:

Alle 8 novembre 2010 05:37 , Blogger Riviera Wedding Planner ha detto...

Spiegazione molto utile. Grazie cara. Un bacio, ciao :)

 
Alle 8 novembre 2010 10:00 , Blogger The Sweet Lollipop ha detto...

Grazie a te che segui il mio blog ;)
Un bacione!!

 
Alle 9 novembre 2010 01:37 , Blogger sabrys ha detto...

Utilissimo!Alcuni li ricordo di nome come componenti 'cattivi' ma non sapevo precisamente perchè lo fossero :)
Nuova iscritta!

 
Alle 9 novembre 2010 07:03 , Blogger The Sweet Lollipop ha detto...

Grazie Sabrys x esserti iscritta!! ;)

 
Alle 25 febbraio 2011 09:33 , Anonymous Anonimo ha detto...

mi dispiace ma ci sono molte inesattezze, prima di affermare che alcune materie prime contenute nei prodotti cosmetici siano dannose bisogna documentarsi !!! simona

 

Posta un commento

I vostri commenti sono sempre graditissimi!! ^_^

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page

>Newer Posts >Older Posts
<--Second Sidebar -->

      

Amando.it
Paperblog