lunedì 15 novembre 2010

Trucchi da make-up artist...a piccole dosi! (Labbra)



Rieccoci qui con l'ultimo appuntamento di questa mini-rubrica :)
Oggi parliamo del trucco per labbra. Informazioni essenziali, ma sempre utili per non sbagliare mai!

1. Innanzitutto, cosa molto importante è fare un leggero scrub alle labbra con uno spazzolino (dovete massaggiarle però, non distruggervele! hihihihi), in modo da eliminare tutte le cellule morte, ed in seguito applicate una base idratante in modo da renderle morbide.

2. Gloss: per prima cosa, dovrete rifinire il contorno delle labbra con una matita (il consiglio che vi do è di sceglierne una dello stesso colore del gloss o al massimo di un tono più scuro). Essenziale è stendere il gloss NON con l'applicatore, bensì con i polpastrelli delle dita, in modo da dargli quell'effetto "vinilico".
Per ottenere un effetto VOLUME, sarebbe utile stenderlo solo al centro delle labbra, o in alternativa lo stesso risultato potrete ottenerlo sovrapponendo il lucido ad un rossetto opaco.

3. Il Rosso: partiamo dal presupposto che il rosso è un colore che sta bene a tutte, solo bisognerebbe trovare la gradazione di colore più adatta alla nostra carnagione. Dato che non sempre è possibile riuscire a trovare il colore che ci sta meglio ( e non possiamo certo restare giornate intere in profumeria provando i rossetti di tutti gli stand esistenti :D ), possiamo crearlo nel momento in cui vogliamo applicarlo. Come fare? Semplice! Preleviamo più tonalità e mescoliamole con un pennellino sul dorso della mano. Utilizzando un rossetto rosso + uno rosa otterremo un fucsia rosso + arancio otterremo un corallo; rosso + marrona otterremo un rosso-india (quello che generalmente si adatta un pò a tutte).
E' importante ricordare che se lo stendiamo con un pennellino otterremo un effetto più denso ed un colore più ricco; al contrario se lo stendiamo con i polpastrelli otterremo un effetto più naturale e più discreto.
Come far durare più a lungo il nostro rossetto?
Con una matita dello stesso colore del nostro rossetto definiamo il contorno delle labbra, poi applichiamo il rossetto e tamponiamo con un fazzoletto. Sul fazzoletto stendiamo un velo di cipria e riapplichiamo il rossetto con un pennellino.
Ultima considerazione: se siete indecise tra un rossetto MATT oppure uno PERLATO è bene ricordare che l'effetto MATT è più elegante, l'effetto PERLATO è più luminoso e facile da indossare in qualsiasi occasione!







Con questo è tutto! Spero di esservi stata utile! Al prossimo post!!
Baci!! ;)






4 Commenti:

Alle 15 novembre 2010 06:46 , Blogger BeautyLandia ha detto...

come vedi sono qua!
molto carino il tuo blog, ricambio l'iscrizione.
ciao!

 
Alle 15 novembre 2010 06:56 , Blogger The Sweet Lollipop ha detto...

Grazie!! ^_^

 
Alle 15 novembre 2010 14:02 , Blogger notsoChiara ha detto...

bel post esaustivo! mi ha fatto venire voglia di mettermi il rossetto solo per il gusto di farlo
C:
http://moneygonefor.blogspot.com/

 
Alle 20 novembre 2010 08:22 , Blogger Marguerite N. ha detto...

Il rossetto rosso è il mio must per eccellenza. Lo ADORO. Lo indosso per qualsiasi occasione e mi sento sempre a posto. Mi piacciono sia gli aranciati che con il sottotono blu.:D

 

Posta un commento

I vostri commenti sono sempre graditissimi!! ^_^

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page

>Newer Posts >Older Posts
<--Second Sidebar -->

      

Amando.it
Paperblog