domenica 22 gennaio 2012

Comparazioni: 3 struccanti bifasici a confronto (150° post!!!)


Questo è il mio 150° post! Non posso crederci!
Non avrei mai pensato che sarei riuscita ad arrivarci, anche perchè non sono mai stata un tipo che solitamente porta a termine le cose quando le inizia, o meglio non sono un tipo costante.
Quindi a maggior ragione mi faccio da sola un mega applauso! ahahhaha :D
Bene, ora faccio la seria.
Ho voluto creare questo post, poichè ho avuto modo di provare altri 2 prodotti rispetto al mio amato  (ormai Kiko è presente in tutte le salse nel mio blog) struccante bifasico di Kiko.
Che dire...
Questi 3 prodotti hanno la medesima funzione, ovvero sono specifici per struccare occhi e labbra.
Eventualmente, in casi estremi, potrebbero essere utilizzati anche per tutto il viso, ma non ve li consiglio, proprio per la loro proprietà oleosa.

DI COSA SI TRATTA?

Lo struccante bifasico, viene appunto così chiamato, poichè all'interno della confezione troviamo "2 fasi", ovvero una lozione delicata che serve a donare freschezza alla pelle, ed una miscela di oli che servono per rimuovere anche il trucco waterproof.
Le 2 fasi hanno colori differenti.
Solitamente la lozione è di colore celeste mentre la miscela di oli è di colore bianco.
Agitando bene le "2 fasi" prima dell'uso, queste si uniscono in modo da diventare un'unica lozione che toglierà al meglio il make up sia delle labbra che degli occhi.
Dopo l'uso le 2 fasi si separeranno per ricongiungersi nuovamente quando il flaconcino verrà agitato.

A dirla tutta non ho trovato differenze sostanziali tra i 3 prodotti, poichè il loro "dovere" lo fanno in maniera egregia tutti e 3, anche se ad esser sincera, riponevo poche speranze in quello IT STYLE, che al contrario, mi ha sorpresa positivamente .
La differenza sostanziale, a mio parere, sta solamente nei prezzi e nelle quantità.
Sappiamo bene che al contrario del latte detergente, la quantità dello struccante bifasico è decisamente inferiore, proprio perchè ne basta davvero poco per struccare, e poi perchè è specifico per occhi e labbra e non per tutto il viso come il latte detergente.


Lo struccante bifasico di KIKO ha un contenuto di 125 ml, una durata di ben 12 mesi dall'apertura (ed è questo che lo differenzia dagli altri 2), ed ha un prezzo di 5,90 euro.

IT STYLE ci propone un flaconcino  da 100 ml, una durata di 6 mesi dall'apertura ed un
prezzo di 5,95 euro (in pratica 5 centesimi in più di Kiko per 25 ml in meno).


Il bifasico di SEPHORA invece, credo che sia quello indiscutibilmente più conosciuto, sorpattutto per via delle varie review presenti su YouTube e nei vari blog.
Anche questo struccante ha un contenuto di 125 ml (come Kiko), una scadenza di 6 mesi dall'apertura (come It Style), ma un prezzo decisamente superiore, ovvero 7,00 euro.

Personalmente a livello quantità/prezzo rimango sempre dell'idea che KIKO li batta entrambi!
E credetemi, non sono di parte!

Spero di esservi stata utile, e non mi resta che augurarvi un Buona Domenica!
Un bacio a tutte!! ;)

Etichette: , , , , ,



7 Commenti:

Alle 22 gennaio 2012 06:32 , Blogger Dony ha detto...

io ti consiglio un bifasico fai da te, molto più economico e buono per la pelle ^_^

 
Alle 22 gennaio 2012 07:36 , Blogger Alice ~ Consigli Make-up ha detto...

Concordo con te. Da quando ho provato il bifasico della Kiko non l'ho più mollato. E' l'unico che strucca completamente il makeup occhi senza causarmi irritazioni. Con altri piango che è una bellezza :p

 
Alle 22 gennaio 2012 08:53 , Blogger Biancaneve makeup ha detto...

ottimo, grazie dell'info!

 
Alle 22 gennaio 2012 09:42 , Blogger TheMorgana1985 ha detto...

non ne ho provato nessuno dei tre

 
Alle 22 gennaio 2012 09:54 , Blogger es ha detto...

Fai un salto da me...c'è una sorpresa per te ;)

 
Alle 22 gennaio 2012 11:48 , Blogger Em. ha detto...

Ho utilizzato per molto tempo quello della KIKO e la qualità era davvero ottima!Purtroppo l'ho dovuto abbandonare perchè la zona occhi è diventata iper sensibile,ma mia sorella continua ad utilizzarlo ed è soddisfattissima :)

 
Alle 8 febbraio 2012 04:10 , Anonymous chiara ha detto...

ho utilizzato per un po' quello kiko.... subito sembrava perfetto... ma ora (sono arrivata a metà cofezione) brucia tantissimo... veramente insopportabile!avevo anche problemi di palpebra scripolata e ogni volta che ci mettevo qualcosa, primer o ombretto che fosse, si vedeva tantissimo.... da quando ho smesso di usare questo struccante tutto tornato alla normalità... non me la sentirei per niente di consigliarne l'acquisto!

 

Posta un commento

I vostri commenti sono sempre graditissimi!! ^_^

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page

>Newer Posts >Older Posts
<--Second Sidebar -->

      

Amando.it
Paperblog