martedì 24 gennaio 2012

A new job (o almeno ci si prova!)



Come per la maggior parte delle ragazze/i della mia età, oggi come oggi trovare un lavoro è difficile. Tanto più che una volta che l'hai trovato magari è sottopagato, o magari per niente retribuito, e magari è anche a tempo determinato, senza un contratto o magari è un tirocinio formativo, che oggi come oggi vale a dire fare tutto fuochè imparare il mestiere ed essere retribuito una miseria. Dopodichè, passati i 6 mesi solitamente di "tirocinio" puoi tornartene da dove sei venuto, perchè "ora non posso farti un contratto" (cit.).

Bene. Io in quasi 7 anni dal giorno in cui  mi son diplomata di lavori ne ho fatti tanti. Ne ho provati tanti!
Tutti diversi l'uno dall'altro, in vari campi, ambiti e settori, e devo dire che mi son sempre stupita della mia capacità di adattamento.
Lo scorso anno è stato uno dei peggiori lavorativamente parlando.
Da settembre 2009 a settembre 2010 è stato tristissimo per me.
A marzo decido di fare un corso di PAGHE E CONTRIBUTI che spero mi porti buoni risultati e mi faccia lavorare in quell'ambito a cui ambisco (scusate il gioco di parole) da tempo ormai, e cioè gli studi di consulenza del lavoro.
Ma a Maggio il corso finisce e niente.
Da giugno a Settembre mi barcameno tra agenzie che reclutano promoter, e quindi tra una promozione e l'altra giro vari supermercati. Ma anche qui c'è un problema. Le retribuzione ridicole te le danno dopo 3 mesi (se tutto va bene!). Si, perchè la mia retribuzione per un lavoro svolto a Luglio mi è arrivata solo pochi giorni fa. A Gennaio! E scusate se è poco!
Da Settembre a Novembre finisco in un altro manicomio. Un negozio Iper Store di articoli per la casa, dove anche per andare a far la pipì devi chiedere il permesso e sperare che ti diano le chiavi del bagno, dove non potrai stare per più di 2 minuti!
A Dicembre collaboro con una profumeria per 10 giorni. Giusto il periodo natalizio.
Ed ecco che a Gennaio mi viene la geniale idea. 
Mi rivolgo ad un C.A.A.F. della mia città e chiedo se sarebbero disposti a farmi imparare a compilare una dichiarazione dei redditi.
Mi dicono di sì.
Sono disposti a farmi imparare qualcosa.
A dirla tutta pensavo di doverci andare gratis, dato che qui hanno ancora la mentalità del 1800 in cui "VIENI QUI PER IMPARARE. NOI PERDIAMO TEMPO CON TE E QUINDI NON AVRAI COMPENSI".
Ma la Direttrice mi stupisce positivamente, in quanto mi dice che un compenso. Minimo, ma ci sarà.
Ma da Marzo. Quindi è probabile che questo mese e quello di Febbraio io non percepisca nulla.
Ma fa niente. L'importante è imparare.
Ed io son 2 giorni che mi "ammazzo" su un libro di 700 pagine solo sul Mod.730!
Ma me la son cercata io!
Così ho deciso di scattare qualche foto con il mio cellulare per condividere con voi quello che è il mio ufficio!
N.B. NOTATE IL PC! HO UN MONITOR SUPERSTITE ALLA GUERRA DEL '15/'18! 


Un favoloso pezzo di antiquariato


La mia borsa perennemente a terra!

Etichette: , ,



6 Commenti:

Alle 24 gennaio 2012 12:01 , Blogger Claudia - Piccolo Spazio Vitale ha detto...

La situazione lavorativa è al limite del ridicolo, io ho fatto la promoter per un po', ma ho mollato quando da contratto io avrei dovuto fare assaggiare un prodotto al carrefour e mi sono ritrovata dietro al bancone a imbustarlo.
Senza parole.
Credo sia stata una delle peggiori esperienze (non tanto per l'imbustare il pane ma perchè mi hanno messa a fare il tappabuchi nei laboratori di pasticceria e panetteria! Nota che io non ho il certificato per lavorare con gli alimenti..).

Mi hanno proposto stage a 300 euro a Milano, ma per arrivarci settimanalmente avrei speso sulle 20 euro... i 300 sarebbero diventati, 220 senza metterci il pranzo.

Se troverò qualcosa di minimamente decente farò una hola, neanche stessi chiedendo di lavorare per Lamborghini.

In bocca al lupoooooooooooooooooooo! :D

 
Alle 24 gennaio 2012 14:14 , Blogger Dony ha detto...

Sei da ammirare per tutta la determinazione che ci metti, ti auguro davvero che questa esperienza vada a buon fine! Un grosso grosso in bocca al lupo ^_^

 
Alle 25 gennaio 2012 06:43 , Blogger MaRa ha detto...

Mi fa sempre piacere quando lasciate commenti, e sono sempre più felice quando li leggo, anche perchè mi sento meno sola e so che c'è qualcuno che mi appoggia e mi capisce! Grazie davvero di cuore ragazze! ^_^

 
Alle 25 gennaio 2012 13:34 , Blogger Giulia ha detto...

ti ammiro e ti capisco. io per sfuggire all'impasse ho cambiato paese, andando ad abitare in belgio, dove per fortuna ho l'ammmore. ma con la crisi, da un giorno all'altro (si insomma, da luglio a dicembre) sono arrivati 37 000 ( 3 7 0 0 0 ) italiani. Che spesso, non conoscendo la lingua, sono disposti ad accettare lavori molto al di sotto delle loro capacità pur di poter guadagnare qualcosa. Il che mi ha trasformata, dopo un master concluso summa cum laude in questo paese, in "un'immigrata come gli altri". è bello sentirsi chiamare così, e fa ancora più ridere quando la gente ti tratta normalmente -ho la fortuna di aver perso l'accento pesante italiano e di aver preso quello francofono del mio ragazzo- fino al momento in cui tiri fuori la carta d'identità. fatto sta, questi 'altri immigrati italiani' hanno riempito il mercato del lavoro, rendendo impossibile di o quasi di trovare lavoro in qualcosa che non sia una pizzeria. per il momento ne sono fuori, avendo, al decimillesimo colloquio (tra l'altro, Nestlè, con cui ho avuto più colloqui e test conclusisi più che positivamente, al momento della firma del contratto, ci ha ripensato e mi ha liquidata con un 'cerchiamo qualcuno di meno sud europeo'. WTF????) sono stata presa per lavorare alla commissione europea!!! ...in sostituzione di una maternità, ma mi hanno lasciato intendere che le possibilità di assunzione ci sono :)

quindi, andando controcorrente, ti dico: resisti! che il mondo è lontano dall'essere il paradiso... anche comparato alla situazione economico-lavorativa dell'italia.

Plein de bisous et un enorme bonne merde!

Giulia
http://giulesss.blogspot.com

 
Alle 25 gennaio 2012 14:33 , Blogger MaRa ha detto...

Grazie Giulia!! Mi hai rincuorata tanto! Sei sempre troppo carina nei tuoi commenti! Allora non mi resta che fare un enorme in bocca al lupo anche a te!
P.S. "Bonne merde" è fantastico! :D

 
Alle 27 gennaio 2012 06:33 , Blogger Memi ha detto...

Ti ammiro molto!
"nella vita non si finisce mai di imparare!".... vero.. ma se almeno guadagnassi qualcosa non sarebbe niente male no??
cmq..complimenti per il tuo impegno!!=)

 

Posta un commento

I vostri commenti sono sempre graditissimi!! ^_^

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page

>Newer Posts >Older Posts
<--Second Sidebar -->

      

Amando.it
Paperblog