giovedì 16 maggio 2013

Milano


Eccomi tornata!!
Chi di voi mi segue sui social FacebookTwitter e Instagram, saprà che lunedì 13 e martedì 14 Maggio sono stata a Milano.
In realtà non è stato un viaggio di piacere, bensì un viaggio per lavoro.
Sono andata per sostenere un colloquio che spero vada a buon fine, e ad accompagnarmi è stata la mia amica Alessandra che tra l'altro ha sostenuto il colloquio con me! ;)
Ad ogni modo, scrivo questo post per farvi vedere un pò cosa ho visto e raccontarvi un pò quel che ho fatto!!

Sono partita il giorno 13 alle 7.30 di mattina con l'autobus, dove ho praticamente passato 12 ore e mezza (in pratica una giornata intera nell'autobus!).
Purtroppo sono stata costretta ad andarci con l'autobus, poichè i prezzi dell'aereo e del treno erano davvero proibitivi, dato che ho saputo del colloquio 10 giorni prima!




 Il posto che ho occupato è stato il 35 sia per l'andata che per il ritorno, rigorosamente accanto al finestrino! Peccato che al ritorno mi sia toccato il posto nella parte superiore dell'autobus a 2 piani (e vi assicuro che non c'è cosa peggiore di un posto dove la claustrofobia la fa da padrone!).

Sono arrivata alle 20.00 in Stazione Rogoredo a Milano, e di lì, presi i bagagli, mi sono recata all'Hotel Mistral che dista davvero neanche 5 minuti a piedi.

L'albergo non era fantastico, ma per una notte andava più che bene. Un 3 stelle con una camera piccolina ed un bagnetto altrettanto piccolino. Si, ho condiviso la camera con la mia amica!


 La prenotazione comprendeva anche la colazione, ma essendo arrivata in ritardo in sala colazione (alle 8.40 era praticamente già quasi tutto finito!), mi son dovuta accontentare di quel che era rimasto.

Di lì, abbiamo preso i bagagli e siamo andate in metro per raggiungere il luogo del colloquio di lavoro.
Una volta terminato il colloquio, abbiamo deciso che non potevamo lasciare Milano senza aver visto il Duomo. Così abbiamo ripreso la linea gialla della Metro e ci siamo recate al Duomo.
Inutile dire che non appena uscita dalla metro, una volta che me lo son trovato davanti, sono rimasta estasiata.
Davvero bello ed imponente!!




Ho poi dato un'occhiata alla Galleria Vittorio Emanuele, e sono rimasta sconvolta dai prezzi delle pizze che c'erano in uno dei ristoranti in galleria...



 Sono riuscita a vedere il Teatro alla Scala, che, lasciatemelo dire, è stato la più grande delusione della mia vita! Non sono potuta entrarci, ma da fuori non avrei mai detto che fosse quello uno dei teatri più famosi della storia!


Insomma, mi aspettavo qualcosa di decisamente più imponente!

Non poteva mancare un salto in quella che è diventata la mia gelateria preferita: GROM!
Tra l'altro volevo fare i complimenti per la scelta del personale: davvero bei ragazzi! hihihih :P




La scelta dei gusti è caduta ovviamente su CREMA COME UNA VOLTA e PISTACCHIO!

Non potevo certo andar via da Milano senza essere passata dal corner MAC in Rinascente e poi cercare disperatamente Lush!



 Non vi dico la fatica che ho fatto per trovare Lush in Via Fiori Chiari!
Ci ho messo 15 minuti circa a piedi per trovare la strada, per poi rendermi conto che in Via Fiori Chiari c'era anche lo store MAC e quindi potevo evitare di fare acquisti nel corner MAC della Rinascente (che se non erro ha prezzi leggermente più alti dello store!).



Da Lush ho acquistato qualcosina, e devo ringraziare di cuore Sara, la ragazza che mi ha gentilmente servito, che mi ha spiegato con tanta accuratezza tutto quel che riguarda i prodotti Lush, senza opprimermi per acquistare qualcosa. Sara, davvero complimenti!!!
Tra l'altro mi ha anche detto che il punto vendita Lush di Via Fiori Chiari è stato il primo punto vendita aperto in Italia. Ancor più onorata di esserci andata!!! ^_^

Una volta terminati gli acquisti, mi sono poi recata alla metro per raggiungere nuovamente la Stazione Rogoredo per partire nuovamente con l'autobus alle 21.00. Sono stata molto fortunata perchè ho trovato un tempo meraviglioso, sole e caldo pazzeschi!.
Devo dire che Milano è una città che mi ha piacevolmente colpita. Non credo che sarei mai riuscita ad andarci se non fosse stato per questa occasione, e vi dirò che ho trovato un'ordine ed una cortesia che mai avrei immaginato. Insomma, anche a livello di metropolitana, nonostante io adori Roma, mi sono resa conto che Milano, nonostante si dica che sia molto caotica, in realtà è una città che ha un ordine nella sua confusione davvero ammirevole. E poi c'è rispetto tra la gente. Ad esempio da GROM tutti correttamente in fila per fare lo scontrino, in silenzio (cosa che, non per niente, ma qui da me te la sogni!).
Insomma, sono davvero contenta di questo breve ma bellissimo viaggio (eliminerei solo le 24 ore di viaggio totali accumulate in 2 giorni, dalle quali ancora devo riprendermi!).

P.S. Avendo fatto i 3 giri intorno alle palle del toro in Galleria Vittorio Emanuele, conto di tornarci a Milano!! ;D




Etichette: , ,



9 Commenti:

Alle 16 maggio 2013 04:03 , Blogger Alessia ha detto...

Ciao Cara
no i prezzi restano uguali nei 4 punti che ci sono di Mac a Milano, il mio preferito è quello di Brera perchè è un pro e ha tutto quello che troveresti ( o quasi tutto) che trovi in America.
Di lush ce n'è uno in via Dante. Poi ci sono due negozi Inglot un po' più fuori rispetto la zona centralissima. Baci buona giornata Alex

 
Alle 16 maggio 2013 07:41 , Blogger MaRa ha detto...

Purtroppo non avendo molto tempo a disposizione, mi son dovuta fermare nei pressi del Duomo! Sarei voluta andare anche da Inglot, ma non conoscendo la città non ho voluto rischiare! ;)
Grazie cmq per le dritte! Al max se un giorno torno a Milano (e spero davvero di tornarci), un salto da Inglot non me lo toglie nessuno! :P
Baci!!!

 
Alle 16 maggio 2013 08:33 , Blogger ♥ vendy ♥ ha detto...

davvero belle foto...io amo la mia milano...
xoxo
vendy

 
Alle 16 maggio 2013 09:39 , Blogger Biancaneve makeup ha detto...

Devi per forza tornare, ti aspettiamo! ciao! gaia
ps: la Scala fuori non è nulla di che, ma dentro...

 
Alle 16 maggio 2013 18:04 , Blogger ✿ La Cocci ✿ ha detto...

Per fortuna esistono ancora delle commesse che riescono a darti consigli ed a spiegarti l'utilizzo dei prodotti, senza il sottile invito ad acquistare :)

 
Alle 17 maggio 2013 03:28 , Blogger MaRa ha detto...

Purtroppo non ho visto molto di Milano, ma quel poco che ho visto mi ha piacevolmente colpita! ;)

 
Alle 17 maggio 2013 03:29 , Blogger MaRa ha detto...

Grazie Gaia! Spero davvero di tornarci presto!!:*
Per quanto riguarda la Scala, da fuori non mi è piaciuto, ma immagino da dentro sia meravigliosa! ;)

 
Alle 17 maggio 2013 03:31 , Blogger MaRa ha detto...

Guarda, è la cosa che apprezzo di più quando entro in un negozio! Sara poi, mi ha accolta, dicendomi di toccare ed anusare tutto quello che volevo!Pì Poi mi ha fatto provare anche dei prodotti (tipo il sapone NON SI MANGIA), e mi ha consigliato i prodotti che andavano meglio per il mio viso! Insomma, davvero bravissima! ^__^

 
Alle 17 maggio 2013 03:31 , Blogger Anekark ha detto...

Quando ho visto La Scala la 1° volta mi ha fatto lo stesso effetto...che l'ho ribattezzata La Scaletta :D!Come ti capisco...le 12 ore di autobus son pesantissime!!!!!

 

Posta un commento

I vostri commenti sono sempre graditissimi!! ^_^

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page

>Newer Posts >Older Posts
<--Second Sidebar -->

      

Amando.it
Paperblog