venerdì 13 novembre 2015

My Home





Ormai lo sapete.
Da poco più di un anno e mezzo mi sono trasferita in questa nuova casa ed ho intrapreso un nuovo percorso della mia vita:la convivenza.
Vivo in un appartamentino in affitto di poco più di 50 mq, o meglio dire un lavatoio, in quanto l'altezza del soffitto è di 2,20 metri e non i classici 2,70 metri.
Devo dire che non ho visto molti appartamenti prima di innamorarmi di questo.
Appena siamo arrivati qui non c'erano neanche i muri divisori, quindi siamo stati fortunati perchè abbiamo potuto dividere le stanze come meglio ci piaceva.
Ma la cosa che mi ha fatto davvero innamorare di questa casa è stato il suo pavimento: il parquet.
Solo con il senno di poi, ho capito che in effetti proprio quello che mi ha fatto innamorare di questa casa, è quello che più mi fa dannare, perchè il parquet è un pavimento eccessivamente delicato.
Io ed il mio ragazzo siamo subito entrati in sintonia con quelli che erano i colori dei mobili che volevamo: il bianco.
Il bianco per una serie di motivi:
- mi sa di candido e pulito;
- la polvere non è eccessivamente un problema;
- negli ambienti piccoli tende a farli sembrare più grandi;
- con il parquet scuro crea un bellissimo distacco;
- ci si può giocare con il colore delle pareti come si vuole.

E proprio a tal proposito avevo deciso che il colore che avrei voluto per il soggiorno/cucina per quanto riguarda le pareti e gli accessori doveva essere il lilla.
Poi però, una volta dipinte le pareti, mi sono resa conto che quel colore a lungo andare mi avrebbe stancata, e quindi vai di colore neutro.






Per quanto riguarda la cucina ne ho viste a bizzeffe.
Mi ero un pò fissata con lo stile shabby chic, perchè amavo quelle cucine con il legno intagliato, ma al mio ragazzo non piaceva, e quindi ho trovato un compromesso tra quella che era la mia cucina ideale e quella che era la sua. Ed eccola qui!






Sempre nell'ambiente unico, da un paio di mesi circa abbiamo aggiunto un pezzo che serviva anche un pò a simulare un ingresso, e che in ogni caso ci serviva per una questione di spazi, che in una casa piccola sono sempre pochi e noi di roba ne accumuliamo. Per questo abbiamo optato per una madia, sempre assolutamente bianca, ma stavolta lucida, praticamente come la parete attrezzata del soggiorno.




La camera da letto è probabilmente la camera che mi piace di più. E' piccolina, ma adoro il colore che abbiamo dato alle pareti. Sembrerà monotono, ma essendo un'amante sfegatata delle righe, non potevo non fare la parete del letto a righe!



Ed infine il bagnetto. Questo non ha subito grandi cambiamenti, in quanto sono stati aggiunti solamente un mobiletto e la lavatrice.



Insomma, questa è la mia casetta alla quale siamo riusciti a dar forma pian piano. Chissà, magari con il tempo subirà qualche altro cambiamento, ma per il momento devo dire che mi piace un sacco così!
Spero che questo post vi sia piaciuto, perchè personalmente adoro i post sui blog ed i video su youtube di Home Tour! :D

P.S. Si, manca l'angolo make up che invece avevo nell'altra casa. Mi son dovuta arrangiare nella cassettiera in bagno!

Etichette: , ,



3 Commenti:

Alle 14 novembre 2015 03:40 , Blogger Adele D'Aria ha detto...

A me piace un sacco la tua casettina! Piccola ma resa molto bella dal tuo buon gusto nell'arredarla!

 
Alle 15 novembre 2015 03:52 , Blogger Anekark ha detto...

Mi piace moltissimo come l'avete sistemata. Seguendoti su Instagram avevo visto già qualche foto. La cucina che hai scelto è proprio bella,lineare ma non troppo. La testiera del letto l'avrei voluta anch'io, ma per questione di spazio ho dovuto rinunciare.

 
Alle 15 novembre 2015 11:40 , Blogger Angie_Pinkmeup ha detto...

Molto carina e accogliente :)

 

Posta un commento

I vostri commenti sono sempre graditissimi!! ^_^

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page

>Newer Posts >Older Posts
<--Second Sidebar -->

      

Amando.it
Paperblog