mercoledì 8 febbraio 2017

Kiko UNIVERSAL FIT Foundation VS LIQUID SKIN Foundation





Oggi parliamo di fondotinta. In particolar modo ho deciso di mettervi a confronto 2 fondotinta dello stesso brand. Parliamo infatti di Kiko.
Come ogni anno, ad Ottobre, decido di acquistare un nuovo fondotinta da dover utilizzare per tutto il periodo freddo, almeno fino a Maggio, quando sono ancora color latticino.
Così da Kiko ho deciso di testare una nuova formulazione di fondotinta che vi dirò mi è piaciuta anche tanto.
Sto parlando dell'UNIVERSAL FIT HYDRATIND FOUNDATION. Questo prodotto è adatto a tutti i tipi di pelle, ed io ho acquistato la tonalità Neutral  che era quella più adatta alla mia carnagione quando risultava ancora un pò abbronzata.
La coprenza che offre questo fondotinta è medio-alta, direi anche un pò troppo per quanto mi riguarda, ma la cosa che mi ha davvero stupita è stata la sua idratazione. Ho notato infatti che nonostante non utilizzassi la crema da giorno, alla sera quando mi struccavo,la pelle del mio viso risultava molto idratata e non secca, come accade di solito.
Unica pecca di questo prodotto è che probabilmente proprio per il suo effetto idratante che dura tutto il giorno, io lo sento pesante sulla mia pelle, ed ho notato che nonostante ne mettessi poco su tutto il viso e lo stendessi con un pennello, oltre poi a passarci un velo di cipria, se mi capita di toccarmi il viso, mi ritrovo le mani sporche di fondotinta.
Il prezzo di questo prodotto è di 5,90 euro per 30 ml di prodotto, e si presenta all'interno di un tubetto.



Il LIQUID SKIN SECOND SKIN FOUNDATION è di tutt'altro avviso.
Ha una formulazione assolutamente diversa. Contiene infatti Acido Ialuronico che idrata la pelle, la Vitamina C che aiuta a mantenere la pelle elastica e la creatina che aiuta a mantenere la pelle morbida.
La coprenza di questo fondotinta è sicuramente molto più leggera, ed è adatta a chi non ha particolari discromie sul viso. Più che altro la sua funzione è quella di uniformare l'incarnato, e devo dire che lo fa piuttosto egregiamente.
La formulazione è molto liquida, e mi piace anche il suo erogatore che è a goccia. Infatti io lo applico direttamente sul pennello e poi lo stendo con movimenti circolari su tutto il viso, in modo da fonderlo perfettamente con la mia pelle.
La colorazione che ho trovato poi è perfetta per la mia pelle, o per tutte quelle che come me hanno un incarnato color fantasma. Si tratta della Warm Beige, praticamente la più chiara della gamma.
Il costo di questo prodotto è decisamente più alto rispetto a quello precedente, in quanto a prezzo pieno costa 18,90 euro, ma ora è in promozione al 30%, ed io l'ho pagato 13,20 euro.



Non ne ho uno da consigliare più di un altro, perchè sono 2 fondotinta molto diversi tra loro.
Quello che ritengo che ora come ora faccia di più al mio caso è decisamente il LIQUID SKIN SECOND SKIN FOUNDATION, sia per la tonalità, che per la stesura e la coprenza.

E voi, quale di questi fondotinta avete provato? E quale vi è piaciuto maggiormente??



Etichette: , , , ,



0 Commenti:

Posta un commento

I vostri commenti sono sempre graditissimi!! ^_^

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page

>Newer Posts >Older Posts
<--Second Sidebar -->

      

Amando.it
Paperblog